Kigo Blog

I volti di Kigo: Tania Jochmann

Gestione di case per vacanze

I dipendenti di Kigo condividono due passioni: viaggiare e fornire soluzioni eccezionali ai loro clienti. Abbiamo creato il progetto “I volti di Kigo” per mostrare il talento dei nostri dipendenti, raccontare le loro storie e perchè amano lavorare nella nostra azienda.

Abbiamo incontrato Tania Jochmann, Support Expert Agent con sede a Barcellona, Spagna. Nata in Brasile, Tania ha vissuto e viaggiato per il mondo. La sua passione per i viaggi e per aiutare le persone la rendono una risorsa imprescindibile per il supporto dei nostri clienti.

tania

Scopri di più su Tania:

Raccontaci un pò del tuo passato

Il mio nome è Tania e sono nata a Rio de Janeiro in Brasile. Ho iniziato a girare per il mondo quando ero molto piccola grazie al lavoro di mio padre che mi ha permesso di vivere in quattro paesi diversi, in due continenti differenti e di saper già parlare quattro lingue all’età di 15 anni. A quest’età andai per la prima volta in Spagna e fu subito amore a prima vista con la sua cultura. Posso affermare che qui le persone mi ricordano per certi aspetti il Brasile, ecco cosa mi tiene ancorata a questa terra. Nonostante ciò, cerco di tornare a casa almeno una volta all’anno per visitare la mia famiglia ed i miei amici.

Ho studiato filmmaking alla Uni e ho lavorato su diversi film come prodruttrice. Il mio ultimo progetto è stato un cortometraggio, scelto per partecipare al Festival di Cannes e vincitore di parecchi premi nei festival brasiliani.

Recentemente ho scoperto il paddle surfing che mi ha insegnato a mantenere un equilibrio nell’era frenetica in cui ci troviamo oggi.

Tornata a Barcellona, vivo con mio marito ed i miei due gatti che ci tengono molto impegnati.

Qual è il tuo ruolo in Kigo e cosa ami di quest’azienda?

Lavoro nel team di supporto tecnico e la cosa che più mi piace del mio impiego è la combinazione tra il problem solving, la comunicazione con clienti interni ed esterni, ma soprattutto aiutare le persone.

tania-1

Cosa vorresti dagli affitti turistici e cosa cerchi di evitare?

Prima di viaggiare ricerco appartamenti o ville su Booking.com o Airbnb. Quello che voglio sono servizi e comodità che non ritroverò al mio ritorno a casa, come una piscina o l’essere vicina ad una spiaggia mozzafiato.

Cerco di evitare i posti molto affollati: quando vado in vacanza voglio solo rilassarmi e sfruttare il tempo nel migliore dei modi con il mio compagno di viaggio.

In che modo i proprietari possono rendere più accattivanti le loro proprietà per un viaggiatore come te?

Lavorare con gestori di proprietà e vedere le foto delle loro case ti rende molto esigente. Suggerirei di disporre di foto professionali, di avere sempre un occhio per i dettagli e di comunicare agli ospiti l’amore per la vostra professione.

Continueremo a scoprire di più sui volti che compongono Kigo. Ti presenteremo nuovi membri che contribuiscono quotidianamente al successo del nostro prodotto molto presto, continuate a seguirci!