Kigo Blog

I volti di Kigo: Cip Gheorghe

Blog

Abbiamo creato il progetto “I volti di Kigo” per mostrare il talento dei nostri dipendenti, raccontare le loro storie e perchè amano lavorare nella nostra azienda.

Abbiamo incontrato Cip Gheorghe, Junior Product Owner con sede a Barcellona. La sua passione per i viaggi ed il suo amore per le persone hanno reso Kigo il suo habitat naturale, azienda dove sviluppa siti web all’avanguardia per i nostri clienti. Cip è anche un abile fotografo e la sua attenzione per i dettagli la riversa inevitabilmente nel suo lavoro.

tallinn

Scopri di più su Cip:

Parlaci di te e descrivici il tuo ruolo in Kigo

Mi chiamo Cip. Il mio nome è sempre un problema quando mi presento alle persone perchè è un pò strano. La gente pensa io sia cheap, poker chip o computer chip, ma le cose più assurde le ho viste scrivere sui bicchieri di Starbacks. Anche il mio nome intero, Ciprian viene completamente storpiato.

Mi dedico alla creazione di siti web tecnologici ed innovativi per i gestori di proprietà. Le mie responsabilità principali si concentrano sullo sviluppo di un prodotto di facile impiego, veloce, stabile e che ci differenzi dalla concorrenza. Inoltre, la costante aggiunta di qualità ed il nostro continuo aggiornamento su nuove tecnologie, idee e normative, ci permette di stare al passo con i tempi in un settore in costante cambiamento come questo. Un responsabile prodotto non è mai sicuro di ciò che vuole il suo cliente fino a quando non prende in mano il telefono e lo chiama direttamente. Amo il mio lavoro ed imparare cose nuove ogni giorno, ma la ragione più importante per la quale lavoro in Kigo sono le persone che mi circondano: credono in me e mi sostengono nella mia crescita.

Cosa differenzia Kigo dalla concorrenza?

In un’azienda non è solo il prodotto la cosa che conta, ma anche il personale che vi lavora, il marketing, la comunicazione interna e l’ufficio vendite: bisogna avere abilità in ogni campo. Kigo dispone di un personale estremamente professionale e dedicato che attentamente segue tutto il percorso dei nostri clienti, dall’acquisizione all’implementazione. L’azienda di Kigo che conoscevo nel 2014 non ha nulla che vedere con ciò che Kigo è oggi: un business totalmente nuovo con una crescita sbalorditiva.

In che modo le tue passioni prendono vita in Kigo o come ti aiutano nel successo con i clienti?

La mia più grande passione è la fotografia, cosa che mi rende una persona visiva. Penso che questo mi aiuti a vedere meglio come determinate caratteristiche dovrebbero essere o funzionare, dando un valore costante ai dettagli.

maramures

Come scegli l’alloggio durante i tuoi viaggi?

Solitamente per soggiorni brevi preferisco andare in luoghi facilmente raggiungibili in aereo o macchina e da lì scoprire un mondo nuovo. Le persone son così diverse tra di loro che adoro osservare le differenti abitudini mentre viaggio. Potrei guardare per ore piccoli dettagli come il modo in cui una persona beve il caffè, chiede qualcosa o si approccia con altra gente. Il luogo è importante, ma cosa ci si trova al suo interno lo è ancora di più.

Che cosa ti aspetti da una casa vacanza in affitto?

Che abbia un letto comodo, che non mi faccia soffrire il caldo nè il freddo durante la notte, se è pulita, silenziosa e vicino al trasporto pubblico. Solo allora sarò pienamente soddisfatto.

In che modo i proprietari possono rendere più accattivanti le loro proprietà per un viaggiatore come te?

Mai mentire pur di vendere: ciò che semini raccogli e la rete sarà molto più severa di quanto ti aspetti. Sii umile, creativo e scaltro. Ogni proprietario dovrebbe sapere con che tipo di clienti ha a che fare, sperimentare e provare sempre cose nuove.

Continueremo a scoprire di più sui volti che compongono Kigo. Ti presenteremo nuovi membri che contribuiscono quotidianamente al successo del nostro prodotto molto presto, continuate a seguirci!